Il miele, alimento naturale per eccellenza, è noto a tutti per le sue innumerevoli proprietà: è ricostituente, rimineralizzante, antianemico, rilassante, stimola l’appetito e calma la tosse. Amato soprattutto in inverno, è quindi un valido alleato per la salute e il benessere di tutta la famiglia, ma non tutti sanno che è formidabile anche per la cura della pelle e dei capelli.

In particolare, la sua efficacia è testata per la cura dei capelli sfibrati e rovinati. Il motivo per cui il miele funziona sulle cuticole e sulle rotture interne del capello è attribuito alle sue proprietà ricostituenti (grazie alle quali il miele è utilizzato anche per la cura di escoriazioni e ferite).

Il miele, inoltre, è una sostanza idratante perché è in grado di legare le molecole di acqua e trattenerle. Per questo si usa anche nelle maschere idratanti da applicare su viso e corpo. E’ noto, per esempio, che Cleopatra facesse il bagno nel latte e miele per rendere la sua pelle straordinariamente morbida.

Recentemente è stato dimostrato che il miele contiene particolari ormoni e vitamine, ma anche una concentrazione di zuccheri idrosolubili che attraverso un processo chimico-fisico permettono al sangue di fluire meglio nei tessuti cutanei. Ecco perché la sua efficacia su capelli e pelle è  straordinaria: agisce con la parte acquosa della cheratina e riattiva la microcircolazione.

Non a caso, la linea cosmetica di Lefay SPA propone ai suoi ospiti un particolare shampoo al miele, che è possibile acquistare anche on line. Lo Shampoo al miele di Lefay Resort & SPA Lago di Garda, è ricco di estratti di soia, althea e miele: ingredienti profondamente purificanti e idratanti. La sua schiuma leggera pulisce in profondità rispettando il film idrolipidico per un risultato di eccezionale lucentezza e leggerezza del capello.

… Provare per credere!