E dopo l’appuntamento del mese scorso con i 10 consigli per avere una pelle più giovane, eccovi la continuazione dell’intervista al nostro SPA manager Fabrizio Castellani, che questa volta ci svelerà i trucchi per mantenersi giovani: dai trattamenti non chirurgici ai prodotti della linea Lefay SPA, fino ai più semplici gesti quotidiani.

1. I trattamenti non chirurgici che offriamo nella nostra SPA per migliorare l’aspetto della pelle del viso vanno dall’aculifting per migliorare la tonicità e la distensione dei muscoli del viso, ai trattamenti con l’ausilio di apparecchiature (come ad esempio lo Skintonic per ossigenare e tonificare il viso e il  Delight L880 per ridare energia ai tessuti e muscoli del viso), all’ossigenoterapia iperbarica per migliorare l’assorbimento dei sieri, ai massaggi viso modellanti, alla stimolazione di punti di agopuntura per migliorare il flusso energetico del viso, e infine all’utilizzo di prodotti della linea Lefay ricchi di principi attivi naturali e senza parabeni coloranti e profumazioni.

2. Le creme non hanno un effetto realmente ringiovanente, ma se utilizzate regolarmente possono aiutare a preservare più a lungo la pelle dall’invecchiamento, a proteggerla e renderla più luminosa. Inoltre, a seconda del loro livello qualitativo e della loro specificità, possono aiutare nella correzione di alcuni inestetismi e, a seconda della tecnologia utilizzata e dei principi attivi per produrle, avere un minore o maggiore assorbimento sulla pelle.

3. Ci sono poi dei semplici gesti quotidiani che si dovrebbero compiere sia la mattina che la sera, come pulire il viso con latte o gel detergente, utilizzare un tonico per riequilibrare il ph della pelle, idratare accuratamente la pelle la mattina di uscire di casa, applicare una crema ad effetto conservativo o anti età alla sera.

4. I trattamenti di agopuntura possono contribuire a migliorare in modo notevole la pelle di un paziente, in quanto gli aghi che vengono applicati in punti specifici del  viso aiutano a stimolare l’irrorazione sanguigna e l’ ossigenazione dei tessuti e dei muscoli pellicciai, aprendo i canali energetici e creando un effetto tensivo sui muscoli.

5. La dieta e la qualità del cibo hanno un effetto primario sulla qualità della pelle, soprattutto se seguiamo una dieta ricca di frutta e verdura, alimenti che aiutano a mantenere basso il livello di acidità del corpo grazie al loro elevato contenuto di  acqua, vitamine, sali minerali, zuccheri, fibre. Frutta e verdura con le loro proprietà aiutano a migliorare diversi aspetti fisiologici che si riflettono quindi sulla qualità della pelle.

6. I trattamenti anti-aging più efficaci che eseguiamo nella nostra SPA sono sicuramente l’aculifting, lo Skintonic e l’ossigeno terapia iperbarica.

 

Fabrizio Castellani

SPA Manager

Lefay SPA