L’esposizione umana ai campi elettromagnetici è una problematica relativamente recente che assume notevole interesse con l’introduzione massiccia dei sistemi di telecomunicazione. Proprio per questo motivo a Lefay Resort & SPA Lago di Garda è stato installato, solo nella sala caminetto e nelle camere, un innovativo sistema di connessione Wi-Fi attivabile unicamente per coloro che lo desiderano. In realtà anche in assenza di tali sistemi siamo costantemente immersi nei campi elettromagnetici, sia a causa dei sistemi di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica, sia per tutti quei fenomeni naturali riconducibili alla natura elettromagnetica, primo fra tutti l’irraggiamento solare. Come ulteriore principio precauzionale tutte le stanze del Resort sono state progettate e realizzate ponendo la massima attenzione al contenimento ed alla riduzione dei campi elettrici presenti nell’impiantistica, in particolare in prossimità del letto. Sono stati installati dei dispositivi chiamati disgiuntori automatici di rete, che sono collegati ai cavi elettrici e controllano costantemente la corrente assorbita della stanza. Quando l’ultimo apparecchio alimentato elettricamente viene spento, il disgiuntore scollega automaticamente i cavi della stanza dalla rete elettrica. Le linee elettriche interessate vengono a trovarsi così prive di tensione e quindi viene eliminato il campo elettrico prodotto. Nel momento in cui vi è una richiesta successiva di corrente (ad esempio all’accensione di una lampada o al collegamento di un apparecchio alla presa) il disgiuntore provvede a collegare nuovamente i circuiti alla rete.

Scoprite di più sull’impegno di Lefay Resorts in campo eco.sostenibile sul nostro green book!